IL MENU DEL GIORNO – oggi vi proponiamo…

  – ANTIPASTI Variazione di pesce di lago Trentino affumicato e marinato con olio gardesano € 11,00 Insalata di pere e Casolet della val di Sole con fiori di lavanda e miele di acacia € 11,00 Speck Riserva nazionale del Belli  alle vinacce  con confettura di fichi caramellati €11,00 –       PRIMI PIATTI […]

Rinnovamento in osteria e per i nostri corpi

Cari amici e ospiti da sabato 24 giugno fino a sabato 15 luglio la nostra amorevole locanda rimane chiusa. Sia per fare dei piccoli cambiamenti e miglioramenti, che poi vorremmo condividere con tutti voi, ma anche per riposarci e ricaricarci per, speriamo, passare una stupenda estate, durante la quale desideriamo coccolarvi e farvi provare nuove […]

AUGURI DI BUONA PASQUA

Auguriamo a tutti i nostri ospiti e amici un caro augurio di buona Pasqua e vi aspettiamo martedì 18 aprile con delle nuove proposte primaverili Noi osserviamo due giorni di riposo …. Roberta, Anna e Francesco

PHOTOGALLERY



Ecoristorazione Trentino

La Provincia Autonoma di Trento, in collaborazione con il Comune di Trento, ha avviato nell’aprile 2011 un tavolo di lavoro con le principali associazioni di categoria operanti nel settore della ristorazione, con lo scopo di attivare un progetto di sostenibilità ambientale per la ristorazione trentina, denominato “Ecoristorazione Trentino“.

Il progetto, che ha portato nel febbraio 2012 alla firma di un accordo di programma tra tutti gli attori coinvolti, si rivolge agli esercizi ristorativi trentini: quelli che dimostrano di attuare azioni per la salvaguardia dell’ambiente possono richiedere un marchio di qualità ambientale, e ottenerlo dopo essersi sottoposti a una rigorosa verifica indipendente di conformità.

Il progetto ha come obiettivo quello di ridurre l’impatto ambientale, ovvero l´inquinamento atmosferico e idrico, il consumo di energia e acqua, la produzione di rifiuti, connessi al servizio di ristorazione e alla sua filiera.

Il marchio richiede la soddisfazione di 7 requisiti obbligatori e il raggiungimento di un punteggio minimo di 18 punti su 50 messi a disposizione da 19 requisiti facoltativi.

Ecco le aree in cui è stato suddiviso il disciplinare:
1. Alimenti e bevande: priorità ai prodotti biologici, locali, solidali
2. Rifiuti: priorità alla riduzione
3. Energia e acqua: priorità al risparmio energetico e idrico
4. Acquisti non alimentari: priorità ai prodotti verdi
5. Informazione, comunicazione, educazione ambientale: per il coinvolgimento della clientela nelle buone pratiche ambientali

Menù a filiera trentina: nel menù si trovano portate i cui ingredienti provengono esclusivamente dal territorio trentino, con conseguente riduzione delle emissioni da trasporto.

Alimenti biologici: nel menù vengono impiegati ingredienti certificati da agricoltura biologica.

No prodotti monodose: l’esercizio non utilizza prodotti usa e getta, riducendo così la produzione di rifiuti.

Acqua del rubinetto: l’esercizio informa la clientela della possibilità di ordinare acqua di rubinetto, con conseguente riduzione delle emissioni da trasporto e della produzione di rifiuti.

Illuminazione: l’esercizio utilizza esclusivamente impianti di illuminazione a risparmio energetico, con conseguente riduzione del consumo energetico e delle emissioni di gas-serra in atmosfera.

Prodotti per le pulizie: l’esercizio utilizza almeno due linee di prodotti per le pulizie ecologici, con conseguente riduzione dell’inquinamento idrico e atmosferico.

Informazione: l’esercizio informa la propria clientela dell’impegno per l´ambiente e delle buone pratiche ambientali attuate.

Altre azioni: l’esercizio ha deciso di attuare altre azioni per l’ambiente, che consentono il risparmio idrico ed energetico, la riduzione dei rifiuti, l’impiego di prodotti ecologici e l’attuazione di azioni di comunicazione ed educazione ambientale.

Pagina ufficiale di Ecoristorazione Trentino >

 

 

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Al momento l'inserimento di commenti non è consentito.


Copyright © 2007 Ristorante al Vò
Osteria tipica a Trento
p.iva e c.f. 01276960224
Design by etymo